Linux Foundation: Apple è il nostro peggior nemico e il nostro miglior amico

Festeggiando i 20 anni del kernel Linux, la fondazione Linux Foundation ha detto: basta prendersela con Microsoft, “sarebbe come sparare sulla crocerossa”. Invece su Apple, che tiene “il piede in due scarpe”, Linux Foundation è stata netta: “È il nostro peggior nemico e il nostro miglior amico se siete appassionati di open source. Apple in diversi modi ha fatto tante cose buone per l’open e per Linux. Ha cambiato la definizione di cos’è il client computing. Questo è stato un bene per Linux. Apple ha inoltre molti componenti open source all’interno dei suoi prodotti e tende a lavorare molto bene, in alcuni casi, con la comunità open. Tuttavia non ho intenzione di dire che non hanno un sistema molto chiuso”.

E in tema cloud Richard Stallman ha già bacchettato Chrome Os…

Comunque la si pensi, buon compleanno Linux 🙂

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Linux Foundation: Apple è il nostro peggior nemico e il nostro miglior amico

  1. Guido Baldoni scrive:

    Intanto pare che gli accessi a internet del solo iPad abbiano superato tutti i Linux messi assieme… 😀

    http://royal.pingdom.com/2011/04/20/ipad-used-more-than-linux-computers/

  2. franco scrive:

    Certo, fingendo di scordarsi che Android è una distribuzione GNU/Linux tanto quanto le altre. Se si fa finta di non ricordarsi (o se si è semplicemente ignoranti), che la maggior parte dei device embeded (gli ebook reader, per fare un esempio) sono a loro volta distribuzioni GNU/Linux…

  3. Mirella scrive:

    Guido Baldoni, come si vede cercando su Google la stringa: “Guido Baldoni” Apple, difende Apple con “link Parziali” che mettono solo in buona luce Apple e in cattiva luce l’open source, la solita Microsoft e blabla. Le solite tattiche: ovviamente per un link di Guido, si possono leggere altri cento link di altre Società di Analisi che mostrano i risultati in una prospettiva ben diversa, non Apple-centrica. Buon divertimento, insomma 😉

  4. r.d. scrive:

    Superare l’1%, accipicchia che trend… Pero’ Apple “doveva” vendere 6 milioni di iPad e ne ha venduti 4 e passa… mmmhh, un po’ sotto tono, no, nonostante tutta la Stampa Mainstream ai vostri piedi?

I commenti sono chiusi.