Nuova censura Apple: Phone Story di MolleIndustria cacciata dall’App Store

Rimosso dall’App Store un gioco, targato MolleIndustria, che promuove l’ecosostenibilità e l’ambiente. Phone Story denuncia la “politica” dei dispositivi hi-tech di ultima generazione, iPhone incluso. Il gioco denunciava anche i suicidi in Foxconn. L’obiettivo del gioco doveva consistere nel contrastare le forze del mercato attraverso una “spirale di obsolescenza programmata”.

Il game è “ancora presente su Android Market, descritto “come un gioco sull'”impatto del consumismo hi-tech“.

Punto-Informatico.it: App Store, Molleindustria è fuori

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.