GIU’ LE MANI DAI BLOG!

Il comma ammazza-blog del DDL Intercettazioni non s’ha da fare. Giù le mani dai blog! La libertà d’espressione e il dissenso sono il sale della democrazia: abbasso la censura e la cyber censura!

ITespresso.it: Sette emendamenti contro il DDL ammazza-blog

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a GIU’ LE MANI DAI BLOG!

  1. mario scrive:

    Non c’è nessuna censura. Si tratta dell’obbligo di rettificare quando si è data un’informazione sbagliata, il che è sacrosanto. Un’interpretazione meno esagitata di quella di Di Pietro si trova qui: http://www.giornalettismo.com/archives/151613/di-pietro-e-quel-bavaglio-al-web-tutto-da-mettere/. E qui il parere di un avvocato esperto del settore: http://www.minotti.net/2011/09/26/zeusnews-tra-bavagli-censure-e-complottismi/

  2. fb scrive:

    Ti consiglio di leggere anche questo ottimo Post:
    http://www.valigiablu.it/doc/538/comma-ammazzablog-post-dedicato-a-gasparri-c.htm

    La rettifica deve valere solo per i professionisti e per le testate registrate al RoC. Per gli altri sarebbe un bavaglio, una censura, come in Cina, Iran o Birmania.

I commenti sono chiusi.