AGCOM vuole mettersi il cappello da cyber-sceriffo entro l’estate

Scrive ZeusNEws: “Posso assicurare che prima della fine del mandato dell’Autorità il regolamento verrà messo all’ordine del giorno del Consiglio e adottato” dice Calabrò, presidente di un’anatra zoppa ovvero un’Authority in scadenza.
“Quattro commissari su otto mi hanno chiesto di porre all’ordine del giorno il regolamento e, visto che la richiesta viene da piu’ di un terzo dei componenti del Consiglio, sono obbligato, al di là della mia propensione personale, a darvi seguito”.

PREPARIAMOCI: Entro l’estate l’AgCom aspira a diventare il nuovo Sceriffo del Web. Siete pronti a diventare i cowboys delle consolle e gli indiani dei Cyber-Rights?

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.