Il terzo incomodo

Se il titolo di Imagination (legato a Apple) scricchiola e perde il 10%, e Apple segna un -0,4%, forse, Surface tablet rappresenta una piccola svolta nel fiorente mercato tablet da 79 miliardi di dollari. Un mercato tablet al raddoppio mentre il mercato Pc langue, tagliato dal 4.4% al 2.7% (Gartner).

Il Surface tablet, con Windows 8 e tutto l’ecosistema Microsoft (da Skype a Office, dal gaming e streaming media e video di Xbox all’e-reader Nook, fino alla prossima Woodstock nella musica digitale), potrebbe -chissà- sparigliare le carte.  A chi manca un vero Office su iPad, sì, la concorrenza c’è.

Mentre Linus Torvalds rimprovera Nvidia perché non aiuta Linux, fra Android e iPad, si infila il terzo incomodo, Surface tablet. Mentre a luglio arriverà il Nexus Tab di Google.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.