L’amministrazione di San Francisco a Apple: No green, no Mac!

Come Greenpeace denuncia da mesi Apple non è così verde come sembra. Anzi. L’uscita della Mela dalla certificazione Electronic Product Environmental Assessment Tool (EPEAT) ha condotto a un clamoroso autogol: le autorità di San Francisco sono state costrette a vietare a ben 50 agenzie governative locali l’acquisto di computer Mac.

Chissà se nella scelta del comune californiano non ci sia anche dell’altro. Come per esempio la scoperta che Apple domina la classifica delle compagnie hi-tech USA che mantengono capitali all’estero. E che capitali: un gruzzolo di 74 miliardi di dollari!

Ah, le operazioni offshore nelle Isole Vergini… Per la California, super-indebitata e sull’orlo della bancarotta, certe notizie fanno saltare la classica mosca al naso. E il divieto di Mac per mancanza di bollino Green, è un’ottima scusa?

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.