Nessuna violazione brevettuale in Giappone

Non tutte le ciambelle riescono con il buco. Se a pochi passi da Cupertino hanno trovato una giuria che dà ragione ad Apple, non è detto che capiti anche nel resto del mondo civile. Il Giappone ha detto che non c’è nessuna violazione brevettuale. Apple se ne faccia una ragione.

E intanto Google cerca la tragua con Apple per il bene di Android. Anche perché Nokia sta per mostrare un Nokia Lumia 920 con tecnologia PureView che potrebbe sparigliare le carte nel duopolio Android / iOS… Se Larry Page, co-fondatore e Ceo di Google, non troverà presto un accordo con Apple, i vendor Android prenderanno in seria considerazione l’alternativa, un certo Windows Phone 8.

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.