iCrime. Apple va – letteralmente – a ruba

Se Android domina incontrastato nel mercato smartphone, la Mela detiene un meno invidiabile primato. Secondo il NYPD, il famoso dipartimento di polizia della Grande Mela, i prodotti Apple detengono il 14% di tutti i crimini commessi a New York City. Si contano 11.447 furti con un incremento del 40% dall’inizio dell’anno. Assassini ed altri sei dei maggiori crimini in città sono invece aumentati di appena il 4%. Apple va – letteralmente – a ruba. Altro che i 5 milioni di iPhone 5 venduti in un week-end, con tutto esaurito.

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.