Extremely Sorry. La Caporetto delle mappe di Apple

Il Ceo Tim Cook ha scritto una lettera aperta ai clienti, in cui scrive che, mentre Apple lavorerà non-stop per raggiungere alti standard, chiede scusa, si dice “Extremely Sorry” e – in alternativa – consiglia “il download di applicazioni di mappe da App Store: Bing, MapQuest e Waze, oppure di usare i siti di mappe di Google e Nokia, creando un’icona sulla propria home screen alle loro web app”. Insomma, consiglia la concorrenza.

Insomma, è come se Nike o Reebok suggerisse di adoperare le Adidas per farsi una passeggiata!

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.