Ex ingegnere Apple: La Mela non è Internet-friendly e fa pasticci sul Web

Quanto Google sa cavalcare il Web (ma anche Microsoft, quando vuole!), e quanto Apple fa pasticci quando lancia servizi su Internet. Lo afferma un ex ingegnere Apple, Patrick B. Gibson: “Almost everything that Apple does that involves the Internet is a mess.” Gli esempi si sprecano da iCloud ai deludenti MobileMe e .Mac. Ma i fan dei videogame avrebbero molto da ridire anche su GameCenter. IMessage per Mac, il caos al potere. Vi sembra normale che per aggiornare l’online store si debba prima staccare e andare offline? La lista è lunga!

Un solo aneddoto: ITunes e AppleStore sono scritti con WebObjects, un framework morto, anacronistico e finito nell’oblio digitale, scritto da almeno 20 anni!

L’unica “cosa-Internet” che è venuta bene a Apple è il browser Safari, e con questo l’ingegnere ha detto tutto. O no?

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.