Apple ha “bruciato” 175 miliardi di valore di capitalizzazione in Borsa

Il Ceo Tim Cook ha deluso le aspettative 60 volte su 100 negli ultimi cinque trimestri. Il titolo è in caduta libera: ha perso il 30% da settembre, un crollo che non ha subìto nessun altro titolo fra quelli posseduti dagli hedge fund.

Mischiate questi tre ingredienti. E otterrete una miscela esplosiva. Non importa che abbiate messo a segno vendite da record: quasi 48 milioni di iPhone, oltre 22 milioni di iPad, oltre 12 milioni di iPod e 4.1 milioni di Mac. Quello che conta è il Future/No future. Apple ha “bruciato” 175 miliardi di valore di capitalizzazione in Borsa.  E gli USA non sono neanche in recessione! Vade retro, Mela Marcia?

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.