L’iBond per non pagare 9 miliardi di tasse

I colossi IT sono specializzati nell’evitare le tasse. Apple ha preferito indebitarsi, lanciando l’iBond, pur di non pagare 9.2 miliardi di dollari in tasse, rimpatriando i capitali offshore. I conti li ha calcolati Moody’s Investment Services. Ah, le tasse! Ah, l’offshore…

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.