Lo Scandalo Prism potrebbe aiutare la UE a diventare la Svizzera del cloud storage

Digital Agenda 2020 vuole rendere l’Europa il più vasto mercato ICT cloud del mondo, grazie ad azioni-pilota nella Pubblica amministrazione, abbattendo i “fortini nazionali” ed aprendo le frontiere grazie al cloud computing.
Lo scandalo PRISM – se ben giocato – potrebbe diventare la più grande windows of opportunity che si presenti all’Europa per riuscire a tradurre in fatto, questo auspicio.

Anche il Garante Privacy europeo ha insinuato che il cloud ci stia spiando. La Svezia va oltre dando il benservito alle Google Apps. Il Datagate potrebbe essere la Caporetto del cloud a stelle e strisce, rendendo l’Europa, blindata da severe normative sulla Privacy, il Continente ideale dove fare cloud computing? La UE diventerebbe la Svizzera del cloud storage, il caveau dei File archiviati in remoto. Sogni di fine primavera? Vedremo.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.