Si scrive Android, si legge Mobile advertising

Certo, Android sale su tre quarte degli smartphone sl mondo. Per Google è una gran bella soddisfazione. Ma Google non vive d’aria e Open source, bensì di pubblicità.

Si stima che nel 2013 Google controllerà un terzo dell’advertising digitale: Google passerà dal 31 al 33 per cento del fatturato mondiale dell’advertising online, secondo EMarketer. A trainare Google saranno il mobile e il video marketing. Google raggiungerà quota 8.85 miliardi di dollari dal mobile advertising nel 2013, paroi al 56 per cento del mercato globale, con un incremento rispetto al 52 per cento del 2012 e al 38 per cento del 2011.

Se Mark Zuckerberg è in Sud Corea, per un incontro con il Presidente sud coreano sull’Economia Creativa, c’è un perché. Dopo inconterà Samsung. E forse il “G2 del Mobile”, fra Samsung e Facebook, darà più da scrivere del G8 in corso in queste ore.

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.