Addio a Marco Zamperini

Anche l’Italia ha avuto i suoi pionieri e i suoi visionari. Forte di un background matematico e di un fattore umano appassionato e coinvolgente, Zamperini verrà ricordato come Tech evangelist e Funky Professor. In un’Italia oberata da un pesante ritardo digitale, la mancanza di Zamperini si farà sentire. Ma è bene che da questo improvviso addio, nascano 10 100 1000 Zamperini, per abbattere il divario digitale e culturale e per scommettere su Startup e Agenda Digitale come leva per far uscire l’Italia dal tunnel e per tornare a crescere. #RIP

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.