iEvasioneFiscale non è uno scherzo. A che servono le tasse?

Tutti paghiamo le tasse, anche se in Italia sono eccessivamente alte. iEvasioneFiscale non è uno scherzo. A che servono le tasse?

Con le tasse, lo Stato paga la Scuola Pubblica, gli Ospedali, la Polizia e i Carabinieri eccetera eccetera.

Certo, la Spesa Pubblica, un mostro da 800 miliardi di euro – di cui quasi 90 miliardi per interessi sul debito – andrebbe ridotta. Sforbiciata con la Spending Review. E poi tagliata per abbassare le tasse sul lavoro.

Come fai ad attrarre capitali stranieri e ad investire in infrastrutture indispensabili come la banda larga, in un Paese dove le tasse divorano chi produce e lavora?

Però ciò non giustifica l’evasione, una delle grandi piaghe italiane. Ma serve una RIFORMA FISCALE! Mica mettere alla gogna Apple, Google o Facebook. Aziende che creano PIL d’indotto e lavoro.

UPDATE: Apple respinge ogni accusa di frode fiscale in Italia: “Paghiamo tasse fino all’ultimo euro”. “Le autorità fiscali italiane hanno già sottoposto Apple Italia ad audit nel 2007, 2008 e 2009 e hanno confermato la piena conformità dell’azienda ai requisiti di documentazione e trasparenza Ocse. Siamo certi – chiude la nota di Apple Italia – che l’accertamento in corso giungerà alla stessa conclusione”.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.