1984: nasceva il Macintosh

A Steve Jobs questo spot non piaceva. Eppure ha decretato il successo planetario di Apple, consacrandone l’immagine anticonformista. Per fortuna andò in onda lo stesso. 100 milioni di persone, che guardavano il Super Bowl, rimasero folgorate da “1984”. Una pubblicità costata 750,000 dollari. Guy Kawasaki ricorda il lancio del Macintosh come un momento magico.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.