Il tradimento di Steve Jobs nell’era dei phablet.

Steve Jobs adorava la dimensione standard dello schermo (per lui 3,5 pollici), il modello unico e voleva l’uscita di una versione radicalmente  aggiornata (quindi 3GS e 4S esclusi) ogni due anni.

Invece i phablet hanno raddoppiato il market share: le quote di mercato sul totale delle vendite di smartphone sono passate dal 4.3% dell’anno scorso al 10.5% del primo trimestre del 2014. Intanto, il mercato tablet potrebbe archiviare il 2014 in crescita del 12%, a meno di un terzo del ritmo di crescita del 51.8% registrato nel 2013.

Il tradimento di Steve Jobs si consumerà a settembre: Apple non può perdere anche questa sfida.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.