iVip fa rima con iLeak. Ma l’iPhone non era il telefonino delle Celebrities?

L’avvocato delle Star di Hollywood, Martin Garbus, legale di New York che ha rappresentato attori come Al Pacino, Sean Connery, Robert Redford ed altri, avrebbe messo una pulce nelle orecchie dei suoi blasonati e patinati clienti: Care Star, state lontano da iCloud e iPhone.

Invece di dare lezioni di crittografia e sicurezza IT, invece di consigliare di usare password più sicure di 1234, ha detto alle Api di stare lontane dal Miele.

Povera Apple, che il 9 settembra svelerà il nuovo iPhone 6 forse con iTime (o iWatch)!

Ma l’iPhone non era il telefonino delle Celebrities?

Intanto, cari Vip, tornate alla Polaroid analogica. Io ne ho ancora una, per esempio 🙂

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.