Apple Pay dichiara guerra agli evasori

L’evasione non ha i mesi contati: gli evasori sposeranno i BitCoin e le criptomonete, chissà. Ma Apple Pay dichiara guerra agli evasori: il nero sarùà sempre più difficile man mano che i pagamenti elettronici avanzeranno, boicottando il cartaceo.

Il mercato dei pagamenti mobili passerà dai 12.8 miliardi di dollari nel 2012 ai 90 miliardi di dollari nel  2017, registrando una crescita del 48% rispetto al 2012, secondo Forrester Research.

La tecnologia NFC – quella che abilita Applay Pay – è già presente su 300 milioni di gadget, ora salirà su 550 milioni di device nel 2014 (non solo iPhone, ma anche Android e Windows Phone), come riporta Gartner.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.