Android è open, ma non è gratis.

Microsoft ha ottenuto un miliardo di dollari da Android, l’anno scorso, grazie ad un accordo di licenza siglato con Samsung.

Anche l’iPhone rende bene all’ex Nokia, in base a un accordo di licenza, firmato da Apple per chiudere controversia su ben 44 brevetti violati.

Ah, le royalties!

La vera domanda da porsi è la seguente: questo è un mondo fatto per i Rentier o per gli Innovatori?

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.