Le mosse di Samsung nel corporate.

Samsung vuole sferrare l’offensiva a Xiaomi (nel mirino di Facebook, che vuole mettere un piede in Cina) e alle tigri cinesi. E, mentre lancia il primo smartphone Tizen in India (per dare un segnale a Google e per fare concorrenza a Xiaomi nei mercati emergenti), il vendor sud-coreano vuole sfidare Apple nel corporate. Anche comprando Blackberry, la cui reputation in ambito aziendale, brilla ancora di luce propria.

Il risiko del mercato smartphone è alle porte?

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.