Apple umilia Google.

A preoccupare Wall Street è il balzo dei costi: fra driverless car, Google glass e novità futuristiche, Google spende 6.78 miliardi di dollari, in aumento del 35% di un anno fa. Ma è una cifra monstre, soprattutto se messa a confronto con i 5.5 miliardi di dollari di Apple, che fatturato cinque volte rispetto a Google.

Infine, i ricavi, in crescita del 15%, salgono a 18 miliardi di dollari: tanto, poco? Ma questa cifra eguaglia i profitti di Apple nell’ultima trimestrale da record.

Il Ceo Tim Cook sta dando lezioni di business anche al Ceo di Google, Larry Page. E chi rimpiangeva Steve Jobs, deve ricredersi: Tim Cook è più competente del suo – sopravvalutato – predecessore.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.