Se solo Apple fa il pieno di profitti.

I nodi del mercato smartphone stanno venendo al pettine: i vendor Android vendono meno del rivale iPhone 6, la Ferrari della situazione; Apple fa il pieno di profitti, mentre i concorrenti vanno in rosso o – se mai – in pareggio (i 7800 licenziamenti degli ex dipendenti di Nokia, fatti da Microsoft, sono un caso emblematico); il mercato smartphone mostra evidenti segni di rallentamento (pure il Galaxy S6 naviga in acque agitate e fatica).

In tutto questo, mettiamoci i dati macroeconomici, che già pesano come macigni sul mercato Pc (dollaro forte, eurozona in fragilissima ripresa, rublo in caduta libera eccetera), e vediamo che non sono affatto tutte rose e fiori neanche nel Mobile.

Serve un lifting o qualcosa di più forte?

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.