Chi attacca chi.

Apple è sotto attacco malware. con ad-blocker, Apple attacca Google e i piccoli publisher. In gioco le cifre sono queste: circa 200 milioni di persone hanno usato gli ad blockers l’anno scorso, in crescita del 40% rispetto a un anno fa, il che ha provocato una perdita pari a 22 miliardi di dollari di fatturato pubblicitario, secondo Adobe e PageFair.

Chi attacca chi?

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.